Presentazione

Al fine di regolare il flusso di presenze alle udienze di pignoramento presso terzi, il Tribunale di Pordenone,di concerto con l’Ordine degli Avvocati e con la collaborazione di Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., ha predisposto un programma di prenotazione delle udienze (di cui all’art. 543 comma 2 n. 4) e comma 3 c.p.c.), che sarà operativo dal 1° marzo 2020. Per i pignoramenti presso terzi, per ogni giornata d’udienza (i primi quattro martedì di ciascun mese) sono fissate quattro fasce orarie di prenotazione (9:30-10:00; 10:00-10:30; 10:30-11:00; 11:00-11:30), per ognuna delle quali sono trattate un numero massimo di 8 procedimenti (in linea di massima 4 per ciascun g.o.p. impegnato). E’ possibile effettuare la prenotazione fino al raggiungimento di tale limite. Gli avvocati sono invitati a prenotare sempre l’udienza prima di inserire la relativa data - con l’ora iniziale della fascia prescelta – nell’atto di cui all’art. 543 c.p.c. e sono pregati di procedere all'annullamento della prenotazione effettuata in caso di rinuncia alla trattazione della causa inserita nel giorno prenotato. La prenotazione è finalizzata soltanto a regolare il flusso delle cause, per cui restano immutati procedura ed adempimenti previsti dal codice di procedura civile per lo svolgimento delle udienze (notifica, iscrizione a ruolo e quant’altro).

Prenotazione udienze

Per poter utilizzare il servizio è necessario essere registrati allo stesso. Il servizio è raggiungibile cliccando sul banner “Prenotazione di udienze di pignoramento presso terzi” presente nell’home page del sito web del Tribunale www.tribunale.pordenone.it.

Se sei un nuovo utente del servizio:
  1. accedi all'area riservata dalla pagina Prenotazione online udienze;
  2. nella pagina che si apre seleziona "REGISTRATI" e compila i tuoi dati;
  3. riceverai una email contenente un link da cliccare per confermare la tua registrazione;
Se hai dimenticato la password:
  1. clicca sul link 'Password dimenticata? Clicca qui per recuperarla';
  2. nella pagina che si apre, digita il tuo codice fiscale e premi su “Invia”;
  3. riceverai una email all'indirizzo con il quale ti sei registrato, con le istruzioni per recuperare la password.
Se hai già le credenziali di accesso e vuoi fare una nuova prenotazione:
  1. inserisci il tuo codice fiscale e la tua password e premi 'Accedi';
  2. nel menu in alto scegli: Servizi > Prenotazione online udienze;
  3. selezionare il servizio “Prenotazione udienze pignoramenti presso terzi”;
  4. al primo accesso al servizio, sarà necessario attivarlo tramite il pulsante "Attiva/Disattiva" (sarà possibile in ogni momento disattivare il servizio);
  5. premere su “accedi”;
  6. selezionare una data disponibile dal calendario cliccando sulla fascia oraria prenotabile (oppure in alternativa utilizza la funzione “ricerca prossimi posti liberi”;
  7. indicare i nomi delle parti (attore e convenuto) e premere su “salva”.


Se hai cambiato indirizzo e-mail e non puoi eseguire più il recupero della password, o per altri problemi di registrazione e accesso contattare staff.tribunali@astegiudiziarie.it.